Martedì 14 Settembre h. 18 “Non tacciano le donne in assemblea” di (e con) Paola Lazzarini (streaming)

banner presentazione Non Tacciano le donne in assemblea di Paola Lazzarini
Diretta video sul Canale YouTube e nella Pagina Facebook del Centro di documentazione

MARTEDì 14 SETTEMBRE 2021, h. 18

Presentazione del  libro di

Paola Lazzarini, Non tacciano le donne in assemblea. Agire da protagoniste nella Chiesa, EFFATA’ EDITRICE, 2021

Interverranno

Paola Lazzarini, sociologa, giornalista, fondatrice e presidente dell’associazione “Donne per la Chiesa”

Maria Teresa Milano, ebraista, scrittrice

Pierpaolo Loi, cultore di teologia, impegnato nel dialogo ecumenico e interreligioso

Coordina

Giovanna Caltagirone Centro di Documentazione e Studi delle Donne


« Attraverso un racconto che è personale e collettivo, perché in dialogo con tante altre donne, l’autrice di queste pagine ha provato a rileggere la propria esperienza ecclesiale: le sofferenze e le frustrazioni, ma anche le sfide. E l’attuale impegno, insieme a tante donne di tutti i continenti, per promuovere la piena dignità e parità del genere femminile nella Chiesa cattolica, dalla fondazione dell’associazione Donne per la Chiesa alla costituzione della rete globale Catholic Women’s Council» (Dalla quarta di copertina di Paola Lazzarini, Non tacciano le donne in assemblea).

Paola Lazzarini
Sociologa e giornalista. Ha una lunga esperienza nel terzo settore e nella formazione, ha all’attivo diverse pubblicazioni sociologiche, oltre a due libri di spiritualità del quotidiano editi con Effatà (Single di Dio, 2010 e Il paradiso in grembo, 2015). Da diversi anni si occupa attivamente della diseguaglianza tra donne e uomini nella Chiesa cattolica, è presidente dell’associazione Donne per la Chiesa, consulente di Voices of Faith e co-chair dell’executive board del Catholic women’s council.

Pubblicazioni

Giovedì 1 luglio h. 18:00 presentazione di “Virgo et Sacerdos” di (e con) Liliana Gazzetta (online)

Giovedì 1 luglio 2021 alle ore 18:00 il Centro di documentazione e studi delle donne

presenta il volume di Liviana Gazzetta

Virgo et Sacerdos. Idee di sacerdozio femminile tra Ottocento e Novecento, Collana Donne Fedi Culture, Edizioni di Storia e Letteratura, 2020

Partecipano

L’autrice Liviana Gazzetta, Storica, socia del Coordinamento Teologhe Italiane e presidente dell’Istituto per la storia del Risorgimento di Padova

Cecilia Dau Novelli, ordinario di Storia contemporanea presso l’Università di Cagliari

Anna Maria Calapaj, prof.ssa emerita di Storia della liturgia moderna e contemporanea presso il Pontificio Ateneo S. Anselmo di Padova

Coordina

Luisa Bussi, storica del diritto medievale e moderno

Diretta video sul canale youtube del Centro di documentazione all’indirizzo:
https://www.youtube.com/channel/UC4aiPObN_-R63_KYTnyrgTw

Banner presentazione Viego et Sacerdos - 1 luglio 2021

Giovedì 24 giugno – Presentazione di “Munera” 3/2020 “Dossier: Donne tessitrici di storia” (online)

Giovedì 24 Giugno 2021 alle h. 18.00, il Centro di Documentazione e Studi delle Donne presenta il
Dossier: Donne Tessitrici di Storia
n. 3/2020 di MUNERA – Rivista europea di cultura

Interverranno le curatrici
Emanuela Gazzotti, Monica Rimoldi

Ne discuteranno
Maria Teresa Marcialis – già ordinario di Storia della filosofia presso l’Università di Cagliari
Lia Bandinu – insegnante, militante cattolica e femminista
Sonia Fernandez Sanchez – ricercatrice di Diritto del lavoro presso l’Università di Cagliari

Coordina Giovanna Caltagirone – Centro di Documentazione e Studi delle donne

Diretta video sul canale youtube del Centro di Documentazione all’indirizzo:
https://www.youtube.com/channel/UC4aiPObN_-R63_KYTnyrgTw

«Questa è la sfida di Munera: leggere i fenomeni e le creazioni del diritto, dell’economia, dell’arte, della letteratura, della filosofia, della religione nella loro unità, ovvero come creazioni profondamente umane: come scambi di “munera” e, dunque, come luoghi di umanizzazione. Come tentativi, messi in campo da un essere umano sempre alla ricerca di sé stesso, di appropriarsi in pienezza di una umanità che certamente gli appartiene, ma della quale è anche sempre debitore (e creditore) nei confronti dell’altro: nel tempo e nello spazio. Un compito che Munera intende assumersi con serietà e rigore, ma volendo anche essere una rivista fruibile da tutti: chiara, stimolante, essenziale, mai banale»
(dall’editoriale del n. 1/2012).

Giovedì 27 maggio 2021 h 17.30 si presenta “Le conseguenze” di Stefania Prandi – Teatro Massimo

Giovedì 27 maggio 2021 alle ore 17.30, Teatro Massimo di Cagliari.

Il Centro di Documentazione e Studi delle Donne, la Circola nel Cinema Alice Guy in collaborazione con la Collettiva Le Infestanti, la Libreria Edumondo e Sardegna Teatro,

presentano il libro di Stefania Prandi,
Le conseguenze. I femminicidi e lo sguardo di chi resta.
Editore Settenove, 2020

Presenta Pia Brancadori, Circola nel Cinema Alice Guy in dialogo con l’autrice e Luisanna Porcu del Centro antiviolenza di Nuoro, Onda Rosa.

Sarà presente Stefania Prandi

Per partecipare all’incontro è richiesta la prenotazione su eventbrite:
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-presentazione-del-libro-di-stefania-prandi-155786919871

Read More