21.6.2018 – “KOTHA. Donne Bangladesi nella Roma che cambia”

Giovedì 21 Giugno alle ore 18
presso la sala Eleonora d’Arborea
Via Falzarego 35 – 37 Cagliari

Presentazione del libro KOTHA. Donne Bangladesi nella Roma che cambia di Sara Rossetti e Katiuscia Carnà – Ediesse 2018
Introduce Annamaria Baldussi, Docente di Storia e Istituzioni dell’Asia nell’Università di Cagliari.
Saranno presenti le Autrici

Sara Rossetti, ha un dottorato di ricerca in Storia politica e sociale dell’Europa moderna e contemporanea e un Master in Didattica dell’italiano a stranieri. Si è sempre occupata di migrazioni, genere e rapporti tra Oriente e Occidente. Attualmente lavora come insegnante.

Katiuscia Carnà, è laureata in lingue e civiltà orientali alla Sapienza. Ha un master in sociologia, metodologia e ricerca e un altro master in religioni e mediazione culturale. Ha lavorato come mediatrice culturale e religiosa. Attualmente si occupa di formazione.

21-06-2018_A4-01-1

11.5.2017 “Zoé La principessa che incantò Bakunin” di Lorenza Foschini

Foschini Zoè 11.05.2017Lorenza Foschini, giornalista RAI e scrittrice, ha pubblicato nel 2016 il suo nuovo libro: “Zoé – La principessa che incantò Bakunin”, ricostruzione attenta e documentata della vita della principessa Zoé Obolenskaja, la donna che ha ispirato Anna Karenina di Tolstoj, Sotto gli occhi dell’Occidente di Conrad e La principessa Casamassima di James.

La sua vicenda ha suscitato l’interesse di Lorenza Foschini, che ha ripercorso i luoghi dove Zoé ha vissuto, ha rintracciato negli Stati Uniti i suoi diretti discendenti, ha consultato i documenti inediti custoditi ad Harvard, ha svolto approfondite ricerche di archivio, riuscendo a ricostruirne la figura affascinante e complessa in una biografia avvincente e insieme drammatica, che riflette i contrasti e le passioni di un’epoca.