Feminism 2021| Fiera dell’editoria delle donne

Calendario eventi

Giovedì 1 luglio 2021 alle ore 17.30 in diretta sui canali di Feminism | Fiera dell’Editoria delle Donne andrà in onda il focus “Le narrative seriali: trame, contesti, personagge/i”.

Ne discutono con le curatrici Anna Maria Crispino e Federica Fabbiani, Marina Pierri (giornalista e direttrice artistica del Festival delle serie Tv), la sceneggiatrice Donatella Diamanti, la docente di Media e Gender Studies all’Università americana di Roma Lucia Tralli ed Elisa Manici, giornalista e attivista transfemminista queer.

4 giugno 2021 – La notte degli Archivi (online)

Fare memoria dei femminismi: esperienze e generazioni a confronto
Da Venerdì 4 giugno 2021 online

Locandina "La notte degli archivi" 2021

In occasione di Archivissima, il Festival dedicato agli Archivi, la FederazioneLáadan Centro culturale e sociale delle Donne e la Società Italiana delle Storiche (SIS) dialogano con la Casa delle Donne di AlessandriaNon una di meno Torino e Rete Lilith sui temi della memoria delle donne e dei femminismi e sulle modalità di sedimentazione e trasmissione delle esperienze attraverso le generazioni.
Al centro della tavola rotonda i significati della parola archivio e i fini stessi della sua costituzione: perché farlo, attraverso quali pratiche, in che modo organizzarlo e assicurarne la conoscenza e la fruizione.

Intervengono: Elena Petricola (Federazione Láadan), Anna Scattigno (SIS), Maria Teresa GavazzaSilvia BelloMiriam Pallanza (Casa delle donne di Alessandria), Chiara CerrutiLorenza Demata (Nonunadimeno Torino), Simonetta De FaziPaola De Ferrari (Rete Lilith).

Credits video: Cristina Petrucci

Il video sarà fruibile online a partire dalla sera del 4 giugno dal seguente link:
https://www.archivissima.it/2021/gli-archivi/706-rete-genere-generazioni-femminismi

e successivamente rimarrà a disposizione sul sito di Archivissima e sulla pagina Youtube di Láadan.

Qui l’evento Facebook

22 maggio 2021 h. 10 – Questione di genere in Sardegna (online) – Ass. Sardos in Paris

Incontro online organizzato dall’Associazione Sardos in Paris

Questioni di genere in Sardegna
Parità effettiva, presunto matriarcato ed attivismo contemporaneo

Intervengono:
Annalisa Casini, docente di psicologia del lavoro – UCL
Gabriella Da Re, docente di antropologia culturale – UniCA
Benedetta Pintus, giornalista

Per partecipare via Zoom, iscrivetevi via mail: sardiaparigi@gmail.com

L’evento sarà trasmesso sulla Pagina FB e sul canale YouTube dell’Associazione

Locandina dell'evento

25-27 aprile 2021 – “Antifasciste” – ISSASCO

L’ Istituto Sardo per la Storia dell’Antifascismo e della Società Contemporanea in occasione della festa di Liberazione organizza

“Antifasciste”

una serie di appuntamenti in diretta streaming in onda dal 25 al 27 aprile
sui canali Facebook e YouTube di Issasco e sul canale Facebook del Polo Falzarego35

Angela Maccioni, Graziella Sechi, Marianna Bussalai, Nadia Gallico e Giovanna Marturano,
5 donne antifasciste raccontate da 3 voci femminili,
Lucia Cossu, Leila El Houssi e Alice Strazzeri.

In collaborazione con Falzarego35

In occasione del 25 aprile ritornano alcuni nomi di donne combattenti e di intellettuali antifasciste già oggetto di interesse e di presentazioni delle loro opere presso la Libreria delle donne di Cagliari. In particolare, ricordiamo l’attenzione per l’opera poetica di Marianna Bussalai e la presentazione, in occasione della pubblicazione nel 2005, del libro di Nadia Gallico, Mabrúk.

Sconfinamenti di genere: donne coraggiose che vivono nei testi e nelle immagini – Quaderni di Polygraphia

Sconfinamenti di genere: donne coraggiose che vivono nei testi e nelle immagini / Crossing gender boundaries: brave women living in texts and images 
a cura di Cristina Pepe e Elena Porciani

QUADERNI DI POLYGRAPHIA n. 2, 2021

Il PDF del volume è disponibile (e scaricabile) dal sito della rivista Polygraphia: https://polygraphia.it/quaderno-2-polygraphia

17.05.2021 h. 18 – Inaugurazione mostra “The Consequences” di Stefania Prandi – Teatro Massimo, Cagliari

Il 17 maggio 2021, presso lo spazio espositivo MGallery del Teatro Massimo inaugura alle ore 18

The Consequences Mostra fotografica di Stefania Prandi

a cura di Emanuela Falqui

foto Stefania Prandi

La mostra è in collaborazione con la Collettiva Le Infestanti, il Centro Antiviolenza dell’Unione Comuni d’Ogliastra, il Centro di Documentazione e Studi delle Donne di Cagliari, la Circola nel Cinema Alice GuySardegna Teatro Dry-Art

Nel rispetto delle più recenti normative anti Covid-19 l’inaugurazione vedrà due turni di visita (ore 18 e ore 19), in gruppi di massimo 30 persone, ciascuno introdotto alla visita della mostra da un momento di presentazione. Ai visitatori verrà chiesto di seguire il percorso indicato dalla curatrice Emanuela Falqui.

Prenotazione della visita obbligatoria su EventBrite:
https://www.sardegnateatro.it/content/mgallery

dal 18 maggio al 19 giugno 2021 la mostra è visitabile nei seguenti orari
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18
tutti i sabati dalle 15 alle 19

Read More

24 marzo 2021 h 16.00 – “Donne (in)Visibili” – Evento on line

“Donne (in)Visibili. Il punto di vista di genere nel documentario delle donne. Un confronto aperto

locandina Donne (in)Visibili

24 marzo 2021 ore 16,00

Un seminario promosso in streaming da ALEF Associazione Leadership Empowerment Femminile ASP e GIULIA Giornaliste con l’adesione di AAMOD Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, ISTITUTO LUCE CINECITTA’, SNGCI Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani.
Segui su Mymovies Live
vai al link e prenota il posto per il seminario e la proiezione
https://www.mymovies.it/…/mymo…/movie/donne-in-visibili/

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/events/158373649368837

Lunedì 8 marzo h. 18:00 “Gramsci e le donne. Gli affetti, gli amori, le idee” di (e con) Noemi Ghetti

Secondo appuntamento della Rassegna della Scuola di cultura politica Francesco Cocco “Cento anni dopo, il lascito di Gramsci, Lussu, Laconi, Melis” dedicata al centenario della fondazione del PCd’I e del Psd’Az nel 1921.

Lunedì 8 marzo alle ore 18:00

presentazione del libro di Noemi Ghetti, “Gramsci e le donne. Gli affetti, gli amori, le idee” – Donzelli editore, 2020.

copertina Gramsci e le donne

Oltre all’autrice, interverranno Rita Sanna, Maria Teresa Lecca, Antonio Dessì, Giovanna Caltagirone, Michela Lippi, Benedetta Pintus. Letture di Cristina Maccioni.
Diretta video sul canale YouTube della Scuola di Cultura Politica Francesco Cocco. Sul canale YouTube e sul profilo FB della Scuola di cultura politica Francesco Cocco saranno possibili interventi e commenti in diretta e in differita.

Locandina presentazione Gramsci e le donne
Vai al Canale YouTube della diretta

Premio “Paola Bora” per tesi di laurea e dottorato, scadenza 31 dicembre 2020

L’associazione Casa della Donna di Pisa, in occasione dei propri 30 anni, bandisce, con il sostegno della famiglia e delle figlie di Paola Bora e dei Comitati Unici di Garanzia per le Pari Opportunità (Cug) della Scuola Normale Superiore, dell’Università di Pisa, della Scuola Superiore Sant’Anna e col patrocinio della Società Italiana delle Storiche, la prima edizione del Premio “Paola Bora” da assegnare a tesi di laurea e a tesi di dottorato (Ph.D.) dedicate alle tematiche di genere.

Il Premio vuole ricordare la figura di Paola Borapresidente della Casa della donna dall’aprile 2011 fino alla sua scomparsa avvenuta il 24 gennaio 2015. Paola Bora, oltre che attivista femminista, è stata docente di antropologia filosofica presso la Scuola Normale Superiore di Pisa e di antropologia di genere presso l’Università di Pisa. Nella vita e nello studio ha saputo coniugare pensiero teorico e pratica politica con uno sguardo sempre attento al nuovo.

Bando e altre info