Lunedì 29 Novembre h. 17:00 Meeting “Interno Donna” – Sala Consiliare Assemini

All’interno del progetto IMPEGNO DONNA Comune di Assemini, i Medici delle specialità legate alle patologie femminili di Korian Kinetika Sardegna incontrano Medici di famiglia e Responsabili delle Associazioni femminili per approfondire i temi di prevenzione, diagnosi e cura delle patologie più frequenti tra le donne.

Un evento specifico dedicato alle più delicate tematiche femminili in una visione globale a 360°, dalla prevenzione delle principali patologie, alle fluttuazioni fisiologiche ormonali, all’alimentazione, allo Stress, all’invecchiamento e la gestione delle varie fasi della vita e relative problematiche.

Un’importante occasione di sensibilizzazione e approfondimento in linea con il discorso della Parità di Genere (I Relatori saranno tutte Donne) che si svolge nella settimana in cui si celebra la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite

Meeting Interno Donna Assemini

Novembre a Teatro: “La supplente” con Elena Pau, regia di Giuseppe Manfridi

Siamo felici di presentare la nuova produzione teatrale de La Fabbrica Illuminata ETS ” LA SUPPLENTE” con Elena Pau e la regia di Giuseppe Manfridi

Locandina La supplente

Prima assoluta venerdì 19 novembre ore 21 | Teatro Civico di Sinnai

Repliche sabato 20 ore 20.30 e domenica 21 novembre ore 18.30 | Sala Eleonora d’Arborea, Polo Bibliotecario via Falzarego35, Cagliari

Un’ora di spettacolo che corrisponde a un’ora di supplenza. Durante quest’ora il pubblico è investito di un ruolo preciso, al pari di colei da cui è fronteggiato. Gli spettatori, infatti, comprenderanno ben presto di costituire la scolaresca per la quale una donna, ingombra di insondabili segreti, è stata chiamata a improvvisare una lezione sui poeti risorgimentali. Nulla di più scolastico, nulla di più ginnasiale. Sarà un caso, ma l’argomento non coglie impreparata Stella, la supplente, che parlando d’altro, in realtà sembra parlare di sé. Del suo essere segretamente scrittrice. Forse, una poetessa vera. Poetica, sicuramente.

Il suo eloquio fa intuire una psiche sottoposta a profonde sofferenze tenute ostinatamente celate, mentre un contrappunto enigmatico scandisce il tempo della sua presenza nell’aula: schegge di frasi si intromettono a commentare quell’ora come se a pronunciarle fossero gli alunni stessi chiamati, successivamente, a deporre come testimoni di chissà quale drammatico avvenimento. Il che matura un clima da suspense, e strane tinte da racconto nero si spargono per la scena, malgrado l’ironia e il sense oh humor che pervade la lezione di Stella e, in generale, il suo modo di approcciarsi alla scolaresca.

Forse, perciò, a tratti si potrà anche sorridere, ma mai abbassando la guardia di un’attenzione crescente imperniata su due domande vieppiù pungenti: chi è quella donna? E cosa mai è stata in grado di fare a termine della sua inquietante lezione?

[Note dell’autore]

Per maggior info vista il sito https://www.lafabbricailluminata.org/

I posti sono limitati pertanto si consiglia la prenotazione:

SINNAI https://teatrocivicosinnai-effimeromeraviglioso.it/contatti/ | Ingresso 15 €

CAGLIARI lafabbricailluminata@gmail.com – WhatsApp +39 379 253 7014 – Ingresso 10 €

Ricordiamo che è obbligatorio esibire il green pass.

Feminism 2021| Fiera dell’editoria delle donne

Calendario eventi

Giovedì 1 luglio 2021 alle ore 17.30 in diretta sui canali di Feminism | Fiera dell’Editoria delle Donne andrà in onda il focus “Le narrative seriali: trame, contesti, personagge/i”.

Ne discutono con le curatrici Anna Maria Crispino e Federica Fabbiani, Marina Pierri (giornalista e direttrice artistica del Festival delle serie Tv), la sceneggiatrice Donatella Diamanti, la docente di Media e Gender Studies all’Università americana di Roma Lucia Tralli ed Elisa Manici, giornalista e attivista transfemminista queer.

4 giugno 2021 – La notte degli Archivi (online)

Fare memoria dei femminismi: esperienze e generazioni a confronto
Da Venerdì 4 giugno 2021 online

Locandina "La notte degli archivi" 2021

In occasione di Archivissima, il Festival dedicato agli Archivi, la FederazioneLáadan Centro culturale e sociale delle Donne e la Società Italiana delle Storiche (SIS) dialogano con la Casa delle Donne di AlessandriaNon una di meno Torino e Rete Lilith sui temi della memoria delle donne e dei femminismi e sulle modalità di sedimentazione e trasmissione delle esperienze attraverso le generazioni.
Al centro della tavola rotonda i significati della parola archivio e i fini stessi della sua costituzione: perché farlo, attraverso quali pratiche, in che modo organizzarlo e assicurarne la conoscenza e la fruizione.

Intervengono: Elena Petricola (Federazione Láadan), Anna Scattigno (SIS), Maria Teresa GavazzaSilvia BelloMiriam Pallanza (Casa delle donne di Alessandria), Chiara CerrutiLorenza Demata (Nonunadimeno Torino), Simonetta De FaziPaola De Ferrari (Rete Lilith).

Credits video: Cristina Petrucci

Il video sarà fruibile online a partire dalla sera del 4 giugno dal seguente link:
https://www.archivissima.it/2021/gli-archivi/706-rete-genere-generazioni-femminismi

e successivamente rimarrà a disposizione sul sito di Archivissima e sulla pagina Youtube di Láadan.

Qui l’evento Facebook

22 maggio 2021 h. 10 – Questione di genere in Sardegna (online) – Ass. Sardos in Paris

Incontro online organizzato dall’Associazione Sardos in Paris

Questioni di genere in Sardegna
Parità effettiva, presunto matriarcato ed attivismo contemporaneo

Intervengono:
Annalisa Casini, docente di psicologia del lavoro – UCL
Gabriella Da Re, docente di antropologia culturale – UniCA
Benedetta Pintus, giornalista

Per partecipare via Zoom, iscrivetevi via mail: sardiaparigi@gmail.com

L’evento sarà trasmesso sulla Pagina FB e sul canale YouTube dell’Associazione

Locandina dell'evento

25-27 aprile 2021 – “Antifasciste” – ISSASCO

L’ Istituto Sardo per la Storia dell’Antifascismo e della Società Contemporanea in occasione della festa di Liberazione organizza

“Antifasciste”

una serie di appuntamenti in diretta streaming in onda dal 25 al 27 aprile
sui canali Facebook e YouTube di Issasco e sul canale Facebook del Polo Falzarego35

Angela Maccioni, Graziella Sechi, Marianna Bussalai, Nadia Gallico e Giovanna Marturano,
5 donne antifasciste raccontate da 3 voci femminili,
Lucia Cossu, Leila El Houssi e Alice Strazzeri.

In collaborazione con Falzarego35

In occasione del 25 aprile ritornano alcuni nomi di donne combattenti e di intellettuali antifasciste già oggetto di interesse e di presentazioni delle loro opere presso la Libreria delle donne di Cagliari. In particolare, ricordiamo l’attenzione per l’opera poetica di Marianna Bussalai e la presentazione, in occasione della pubblicazione nel 2005, del libro di Nadia Gallico, Mabrúk.

Sconfinamenti di genere: donne coraggiose che vivono nei testi e nelle immagini – Quaderni di Polygraphia

Sconfinamenti di genere: donne coraggiose che vivono nei testi e nelle immagini / Crossing gender boundaries: brave women living in texts and images 
a cura di Cristina Pepe e Elena Porciani

QUADERNI DI POLYGRAPHIA n. 2, 2021

Il PDF del volume è disponibile (e scaricabile) dal sito della rivista Polygraphia: https://polygraphia.it/quaderno-2-polygraphia